giocoleria-Insegnare-l'inglese-ai-bambini-giocando

Insegnare l’inglese ai bambini giocando

Imparare una lingua giocando è il modo migliore che permette ai bambini, soprattutto quando sono molto piccoli, di apprendere più velocemente. Se in questi giorni state pensando di insegnare l’inglese ai vostri cuccioli, seguite i nostri consigli!

 

Imparare l’inglese con le canzoni

giocoleria-Insegnare-l'inglese-ai-bambini-giocando

Il web è una risorsa inesauribile di canzoni o filastrocche per bambini in inglese. Cercatele e imparatele con i vostri figli, saranno un passatempo utile e gioioso da intornare insieme in più di un’occasione!

Giocare a memory per imparare l’inglese

giocoleria-Insegnare-l'inglese-ai-bambini-giocando

Il gioco di carte Memory è un ottimo strumento per aiutare i bambini a memorizzare delle nuove parole associandole all’immagine corrispondente. Potete realizzarle insieme: create delle coppie di carte e su ognuna inserite il disegno di un oggetto, di un animale, di un numero accompagnato dal suo nome in inglese.

Il teatrino delle marionette in inglese

 

giocoleria-Insegnare-l'inglese-ai-bambini-giocando

Se in casa avete uno scatolone di cui disfarvi è arrivato il momento di tirarlo fuori e utilizzarlo per costruire un semplicissimo teatrino con delle marionette fai-da-te. Mettete in scena delle favolette brevi che il bambino conosce e recitate in inglese avendo cura di scegliere un linguaggio semplice, adatto sia alla sua età che alle sue conoscenze pregresse.

 

Un angolo inglese in casa

giocoleria-Insegnare-l'inglese-ai-bambini-giocando

Individuare uno spazio in casa dedicato esclusivamente allo studio dell’inglese è un modo diverso e divertente per stabilire quali momenti riservare allo studio. Per rendere piacevole questo angolo didattico potete decorarlo con dei disegni simbolici, come la bandiera del Regno Unito, da realizzare insieme ai vostri bambini.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *